Giovedi, 26 novembre 2020

Youngle, la campagna di ascolto e sostegno in rete 'under 20'




Oggi parliamo di Youngle, il primo servizio pubblico gratuito di sostegno psicologico basato su un social network rivolto ad adolescenti e gestito da adolescenti.
 

youngle.png

Il progetto rientra nel programma interregionale 'Social Net Skills', di cui la Regione Toscana è capofila, finanziato dal ministero della Salute. Per la Toscana il Comune di Firenze gestirà il profilo facebook 'YOUNGLE', di aiuto e counseling online, oltre ad avere il coordinamento scientifico dell'intero progetto. Le altre regioni che partecipano al progetto sono Lombardia, Liguria, Puglia, Lazio, Umbria, Emilia-Romagna, Campania.

YOUNGLE è un servizio gratuito ed anonimo di auto-aiuto e counseling online su Facebook. A chattare e comunicare on line con i coetanei saranno 15 ragazzi tra i 17 e i 22 anni con il supporto di psicologi, medici ed esperti di comunicazione.

​Sul profilo di social network verranno affrontate le problematiche adolescenziali più comuni, relative a sessualità, alimentazione, affettività, consumo di droghe o alcol.