Lunedi, 10 dicembre 2018

Torna Puliamo il Mondo. Dal 26 al 28 settembre in tutta Italia




Bellezza e partecipazione saranno il binomio vincente della 22esima edizione di Puliamo il mondo, la più grande iniziativa di volontariato ambientale, organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai, che si terrà il 26, 27 e 28 settembre. Puliamo il Mondo è l'edizione italiana di Clean up the World.

Nei tre giorni saranno migliaia i volontari, tra cittadini, scuole e amministrazioni, impegnati nel ripulire le aree degradate del Paese e fare un gesto concreto a favore dell’ambiente.

Tra le iniziative in programma combattere il degrado, liberare strade e aree verdi dai rifiuti, unire l’impegno civico e la partecipazione con la difesa della bellezza.

E’ ancora possibile aderire all’iniziativa per tutti i soggetti interessati:

scuole;

enti e associazioni;

aziende;

cittadini;

circoli.

Luogo simbolo di questa ventiduesima edizione sarà Milano, che ospiterà l’Expo2015 ed è l’unica grande città italiana che supera la soglia del 50% di raccolta differenziata. Con oltre un milione di abitanti serviti dal porta a porta, il capoluogo lombardo è la prima città in Italia e la seconda in Europa tra le città sopra il milione di abitanti dopo Vienna.

Oltre a Milano, altre due città simbolo saranno Roma e Napoli ma per motivi opposti: qui infatti la situazione è più complicata e sono diverse le emergenze da affrontare. Come va ricordato che sul fronte dei rifiuti anche il Sud sta facendo la sua parte, con buone iniziative e pratiche che vengono da città quali Salerno, Andria e Cosenza. Dalle città simbolo della campagna Legambiente lancerà dunque il suo messaggio: i rifiuti non sono una vergogna ma un’opportunità nazionale.

La pagina Facebook