Lunedi, 25 settembre 2017

#Nonfareilbullo: Spiderman, testimonial per la lotta al bullismo




Spiderman dice “Basta!” al bullismo. Nella pellicola viene presentato un giovanissimo Peter Parker in età di liceo e vittima di bullismo. Per questo motivo, in Italia, la produzione del film ha voluto accanto a sé due partner emblematici che arrivano subito ai giovani e giovanissimi, l’editore Panini Comics ed il movimento Mabasta di Lecce, che contrasta il fenomeno agendo dal basso, a partire dagli stessi giovani.

Tom Holland, che ha voluto aderire al movimento studentesco antibullismo, nel video messaggio ufficiale che ha registrato per parlare di bullismo afferma: “C’è un supereroe nascosto dentro ognuno di noi” ed invita i ragazzi a essere consapevoli del potere che hanno nella loro vita quotidiana e nei rapporti con gli altri. “Bisogna avere rispetto perché essere diversi è cool!”. Il messaggio si chiude con un ringraziamento a “Mabasta” e un forte invito che Tom Holland ha voluto pronunciare in italiano trattandosi di un’iniziativa nata nel nostro paese: “#Nonfareilbullo“, hashtag ufficiale di questa iniziativa.