Giovedi, 6 ottobre 2022

L'angolo degli insegnanti su La Scuola dei Social Network




L’obiettivo generale della Scuola dei Social Network è insegnare ai bambini della scuola primaria a usare i social media in modo sicuro e responsabile permettendo loro di interagire e sperimentare con i chatbot in un ambiente online divertente, sicuro e didattico. La Scuola dei Social Network offe un punto di partenza per attività sul tema da svolgere in classe.

Le piattaforme social sono legalmente obbligate a porre delle limitazioni all’accesso per i minori di 13-16 anni (l’età minima varia da paese a paese). Tuttavia, gli studi mostrano che la maggior parte dei bambini accede ai social network, utilizzandone anche più uno, all’insaputa dei genitori e ben prima dell’età consentita (in alcuni casi anche dai 7 anni). La maggior parte dei corsi o dei materiali pedagogici sono indirizzati a bambini e ragazzi della scuola secondaria, lasciando così gli insegnanti senza risorse pedagogiche pensate per i più piccoli.

La Scuola delle Reti Sociali vuole responsabilizzare i bambini e gli adolescenti sin dall’infanzia. Insieme ai loro compagni, genitori e insegnanti, gli alunni incominceranno a costruire le conoscenze, le competenze e gli atteggiamenti appropriati per diventare utenti online attivi, creativi e dotati di spirito critico. Acquisiranno sicurezza nell’esprimersi, nel comunicare con gli amici e la famiglia e nel divertirsi e creare differenti tipi di contenuti e servizi, facendo al tempo stesso appello all’aiuto e al supporto degli altri quando necessario.