Giovedi, 6 ottobre 2022

Giovanisì e Dsu, campagna social su opportunità e benefici per iscriversi all'università




Sono Almost Fiorentina, all’anagrafe Lisa Marie Proteau, una ragazza canadese trasferitasi a Firenze all’età di 19 anni, Shamzy, ovvero il seguitissimo tiktoker Andrea Di Raimo e l’attore comico Jonathan Canini, i tre influencers toscani protagonisti della campagna social – principalmente veicolata su Instagram e TikTok, ma anche su Facebook e Youtube – di orientamento e informazione sulle opportunità di crescita umana e professionale derivanti dallo studio universitario, in particolare all’interno di Atenei, Accademie, Conservatori e altri istituti universitari presenti in Toscana e, soprattutto, sugli strumenti di supporto che consentono l’iscrizione all’alta formazione per chi è sprovvisto di mezzi economici.

La campagna si rivolge alle studentesse e agli studenti in uscita dalle scuole secondarie di II° grado e alle loro famiglie, è stata promossa dall'assessorato all'istruzione e all'università della Regione Toscana e da Giovanisì, il progetto regionale per l’autonomia dei giovani, finanziata con risorse del Fondo sociale europeo (Fse) e affidata all’Azienda regionale per il diritto allo studio universitario della Toscana, l'ente intermedio che si occupa dell'erogazione dei servizi di sostegno allo studio universitario.

I giovani creators coinvolti stanno lanciando vari contenuti (video, reel, stories, post, takeover) tramite il loro stile o, come si dice in ambiente social, tone of voice (tov), per raccontare l’importanza della formazione universitaria e dei benefici che si possono ottenere gratuitamente quali la borsa di studio, il servizio ristorazione e il posto alloggio all’interno delle strutture del Dsu Toscana, utilizzando sketch ironici con un linguaggio immediato e di sicuro appeal per i ragazzi, ma anche per i loro familiari, magari presenti su social più "adulti" come Facebook, alle prese con le scelte future delle proprie figlie e dei propri figli.

Nei prossimi giorni Shamzy e Jonathan Canini animeranno direttamente il profilo Instagram di Giovanisì, diventandone amministratori per un giorno e proponendo nuovi contenuti ironici e informativi.

A pochi giorni dal via, l'iniziativa si sta rivelando un successo: le prime uscite su Instagram e TikTok hanno già tantissime visualizzazioni, oltre 300.000 e in costante crescita e i like e le condivisioni sono al momento complessivamente sui 50.000. I social si confermano un ottimo strumento per far conoscere le opportunità e le agevolazioni di diritto allo studio a moltissime ragazze e ragazzi dai 18 ai 20 anni, in procinto di decidere se intraprendere o proseguire gli studi universitari anche in base al relativo impegno economico.

Questa iniziativa si integra con l’altra, già partita a giugno e che fa parte dello stesso progetto, che ha visto l’invio a tutte le scuole superiori e ai principali sportelli Informagiovani della Toscana, di cartelloni con lo slogan “Con l’università si può” nei quali sono declinate le informazioni per conoscere e facilitare l’accesso ai percorsi di studio universitari, attraverso gli strumenti di sostegno del sistema regionale del diritto allo studio universitario come il bando per l’assegnazione di borse di studio e di posti alloggio per l’anno accademico 2022/2023, che scade alle ore 13 del prossimo 6 settembre.

categoria: