Lunedi, 28 novembre 2022

Giornata della Terra, un terzo degli italiani si impegna a ridurre lo spreco alimentare




I comportamenti in cucina come segnale di attenzione al Pianeta e all’ambiente. Nella direzione di una maggiore responsabilità dei consumi, gli italiani si fanno più attenti al consumo sostenibile, a partire dal cibo e dall’impegno a ridurre lo spreco alimentare.

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile, si rinnovano azioni e sollecitazioni a seguire modelli di consumo più sostenibili anche in cucina. E indagini sugli atteggiamenti verso lo spreco alimentare. A farlo questa volta è HelloFresh, un servizi di kit ricette a domicilio (consegna a casa box con le ricette selezionate e gli ingredienti necessari, di stagione e pre-porzionati) in un’indagine realizzata da Censuswide per approfondire i comportamenti e le inclinazioni degli italiani.

Secondo questa ricerca, nel 2022 il 33% degli italiani sarà più attento verso il pianeta con scelte mirate di consumo e il 32% si impegna a ridurre gli sprechi alimentari nella routine quotidiana.

Giornata della Terra, i consumatori e la moda sostenibile per l’Earth Day

Invest in our Planet è lo slogan della Giornata mondiale della Terra del 22 aprile.

«Questo è il momento di cambiare tutto: il clima del business, il clima politico e il modo in cui agiamo sul clima. Ora è il momento del coraggio inarrestabile di preservare e proteggere la nostra salute, le nostre famiglie e i nostri mezzi di sussistenza», si legge sul sito ufficiale dell’Earth Day 2022. «Per la Giornata della Terra 2022, dobbiamo agire (coraggiosamente), innovare (ampiamente) e attuare (equamente)». Ed è un impegno che coinvolgerà tutti, imprese governi e cittadini, tutti responsabili.

La Giornata richiama l’attenzione sulle diverse azioni che anche i cittadini possono mettere in pratica, dalla lotta ai rifiuti alla scelta di una moda per la terra, ovvero di una moda sostenibile, alla necessità di avere cittadini consapevoli della crisi climatica.

L’Earth Day di quest’anno è occasione per partecipare alla Global Cleanup campaign, una campagna mondiale per rimuovere miliardi di rifiuti da quartieri, spiagge, fiumi, laghi, sentieri e parchi, riducendo i rifiuti e l’inquinamento da plastica, migliorando gli habitat e prevenendo danni alla fauna selvatica e agli esseri umani.

La giornata della Terra chiama poi all’alfabetizzazione climatica, alla creazione di una generazione di cittadini pronti al cambiamento climatico, informati e consapevoli, e con essi la creazione di una  “comprensione pubblica” su come fermare la crisi climatica.

Giornata della Terra, il Pianeta sta soffrendo (e neanche noi stiamo bene)

Giornata della Terra, FederBio: il biologico è la risposta alle sfide ambientali e alimentari

Earth Day 52 Ways To Invest In Our Planet