Venerdi, 26 aprile 2019

Dulcis in primis, da oggi al 10 maggio la sfida tra gli istituti alberghieri sui dessert




Pronti, attenti, via. Inizia stasera a Pisa, all'istituto Matteotti, il concorso Dulcis in Primis, riservato agli studenti degli istituti alberghieri della Toscana che, attraverso questa vera e propria gara, si sfideranno mettendo in pratica le arti dolciarie acquisite nelle esperienze di alternanza-scuola lavoro.

Quindici sono gli istituti che avranno la possibilità di contendersi la vittoria in questa kermesse. L'obiettivo è dare un'opportunità concreta ai giovani allievi, in questo caso preparando dolci e dessert, sempre utilizzando i prodotti del territorio di riferimento.

Il regolamento prevede che i dolci preparati dagli studenti degli istituti alberghieri siano scelti attraverso un percorso a livello locale. Vi sarà dunque, in via preliminare, una selezione tra i dolci presentati, ognuno dei quali sarà accompagnato da un vino in abbinamento, al termine della quale verranno scelti i dolci finalisti.

Il dolce prescelto sarà preparato nel corso della gara finale tra gli istituti, che si svolgerà presso l'Istituto alberghiero Martini di Montecatini il prossimo 10 maggio. Anche nella finale i dolci prescelti saranno accompagnati da vini da dessert. L'istituto Martini, ospitando la finale, non parteciperà alla gara. Il 5 aprile, nell'ambito di Contest Barista Junior, l'istituto di Montecatini presenterà il dolce che verrà preparato, fuori concorso, nella gara conclusiva.